Giustizia: Molteni, legge affossata da irresponsabili sarà priorità con Lega al governo

Roma, 19 dic. – “Anche l'ultimo tentativo di far approvare la legge della Lega che cancella gli sconti di pena per assassini e stupratori è stato, oggi, vergognosamente affossato. I responsabili, sempre gli stessi, ne risponderanno davanti al Paese e alle tantissime vittime. La Lega però non si arrende  perché la difesa delle vittime e la certezza della pena sono valori e principi per noi non negoziabili.  Questa legge sarà priorità nella prossima legislatura con Salvini premier”. 
 
Lo dichiara il deputato della Lega Nicola Molteni.

 

Simbolo Europee 2019

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159