On. Grimoldi (lega nord) – violenza sessuale, un altro caso a Milano. Senza castrazione chimica impossibile fermare questa emergenza stupri

21 settembre 20017Un'altra aggressione sessuale in Lombardia, un tentativo di stupro a Milano da parte di uno straniero, un romeno, con gravi precedenti penali sempre per violenze sessuali.

Se la Camera dei Deputati avesse esaminato la proposta di legge depositata a inizio legislatura dalla Lega Nord per introdurre nel nostro ordinamento la castrazione chimica sia l'immigrato africano che ieri ha violentato un'operatrice nel centro di Fontanelle che questo molestatore seriale adesso verrebbero sottoposti a castrazione chimica e non potrebbero più fare del male a nessun'altra donna.

Così invece faranno poco carcere, ammesso che lo faranno, e potranno aggredire nuovamente altre donne...

Senza la castrazione chimica è impossibile fermare questa emergenza stupri.

 

Lo dichiara l'on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e Segretario della Lega Lombarda.

 

Simbolo Europee 2019

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159