On. Grimoldi (lega nord) - EMA. Governo si svegli, deve essere battaglia prioritaria portare Agenzia del Farmaco a Milano, anche per dare prospettive ai nostri giovani che emigrano

14 settembre 2017 - Perché il nostro Governo, al posto di restare a guardare come sempre, non si attiva concretamente per fare in modo che l'EMA, l'Agenzia Europea del farmaco, venga assegnata a Milano al posto che finire a Bratislava, ormai favorita grazie al solito interessamento dei tedeschi?
Proprio oggi i dati di Confindustria ci ricordano che l'emigrazione dei nostri giovani causa una perdita di capitale umano stimata in 1 punto di Pil l'anno.
Portare l'EMA a Milano significherebbe posti di lavoro e tante prospettive, non solo per il nostro settore farmaceutico, ma anche per tanti nostri giovani oggi costretti a cercare lavoro all'estero.
La battaglia per l'EMA a Milano deve essere una priorità per il Governo, che invece preferisce passare le giornate a discutere di ius soli... Intanto la candidatura di Bratislava avanza...
Svegliatevi Gentiloni e Alfano, non possiamo far perdere questa occasione a Milano.

Lo dichiara l'on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e Segretario della Lega Lombarda

 

Simbolo Europee 2019

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159